Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito
Gruppo HubertusGruppo Cacciatrici TrentineGruppo Esperti Val RendenaGruppo Cinofilo TrentinoAssociazione Beccacciai TrentiniProsegugio TrentinaAssociazione Ornitologica Capannisti TrentiniGruppo Conduttori Cani da Recupero




ledro

 

 

Presidente di Consulta: PAOLO PELLEGRINI

Tecnico: MICHELE ROCCA

Guardiacaccia capozona: LUCA BROCHETTI

Guardiacaccia: ANGELO ZANETTI

 

Il Distretto Ledro è situato nella parte sud-occidentale della Provincia di Trento confinando a sud con la limitrofa Provincia di Brescia. L’unità si estende su una superficie di oltre 15 mila ettari ed è composto da sei Riserve di caccia. Dai 300 metri del fondovalle nei pressi di Biacesa, da cui possiamo intravedere il Lago di Garda e dove riscontriamo la presenza del leccio (pianta mediterranea), arriviamo alle cime più alte con i 2.250 metri del Monte Cadria - nel complesso montuoso del Cadria-Altissimo - ed i quasi 2.000 metri del Monte Tremalzo nella catena delle Alpi di Ledro ai confini della Provincia di Brescia.


ledro_i1

 

Il territorio esalpico caratterizzato dalla presenza di bosco misto, alternato a prativi, ha in passato creato le condizioni per ospitare alte densità di Capriolo. Dopo una fase di crisi della specie,culminata negli anni 2004-2006, il Capriolo ha recuperato densità soddisfacenti in questi ultimi anni assestandosi su una stima primaverile di circa 700-900 capi.


ledro_i2

 

Si sta assistendo invece da qualche anno ad una rapida colonizzazione del cervo che sta creando le condizioni per un veloce, quanto inaspettato, incremento numerico. Dopo anni di presenza a bassa densità sembra incrementato, negli ultimi cinque anni, in maniera notevole la presenza del camoscio sia sul gruppo di Cadria che su quello di Ledro.